fbpx

Massimiliano Martini

THREE TIMES WORLD CHAMPION

Massimiliano Martini

Sono nato a Lucca e cresciuto a Montecatini Terme, terre di ciclismo e di grandi appassionati. Tutta la mia famiglia, ed in particolare mio padre e mia madre erano grandi appassionati di questo sport e grazie a loro mi sono avvicinato alla bicicletta fino ad innamorarmene.

Purtroppo però le prime gare furono un disastro: troppi kg di troppo non aiutavano ne me, ne il mio fisico a raggiungere la performance. Forse anche grazie a qualche presa in giro di troppo scattò in me una molla che mi fece capire che se volevo davvero ottenere dei risultati dovevo mettere a posto la cosa più importante, ossia l’alimentazione coadiuvandola con allenamenti e rinunce di ogni tipo.

In questo modo però i risultati non tardarono ad arrivare: nel 1991 vinsi il Campionato Nazionale Italiano a Bergamo e questo mi catapultò subito nel giro della Nazionale.

Nei tre anni successivi mi laureai per ben tre volte, Campione Mondiale di Ciclismo 1992 a Atene (Grecia) / 1993 a Perth (Australia) e 1994 a Varsavia (Polonia).

Nel 1998 vinsi l’ultima tappa del Giro d’Italia per dilettanti e varie prestigiose gare internazionali. Purtroppo però in quell’anno mio padre si ammalò molto gravemente: seppur scosso e distrutto riuscii a coronare il suo più grande sogno, vedermi finalmente professionista. Non appena riuscii a firmare il mio primo contratto corsi immediatamente in ospedale a portarglielo: ne fu felicissimo ed orgoglioso ma dopo solo 1 un’ora morì. Ero però riuscito a coronare il suo ed il mio sogno più grande.

Nonostante il dolore per la perdita di mio padre e del mio più grande punto di riferimento e supporter, riuscii comunque a vincere una tappa dalla Vuelta de Cuba e portare a casa numerosi piazzamenti in altre corse.

Di tutto questo devo quindi ringraziare mio padre e mia madre che mi hanno trasmesso dei valori in cui credo e che ho reso i pilastri portanti della mia vita applicandoli anche al mio lavoro: il rispetto per l’avversario, l’umiltà e l’onestà.

La ricerca della perfezione anche nello scegliere i materiali tecnici da usare è sempre stata una delle mie priorità questo perché ho sempre avuto una visione molto critica di ciò che mi veniva proposto.

Gareggiando ai massimi livelli dello sport, infatti, capita spesso di provare prototipi di materiali e questo mi ha fatto capire come indossare capi studiati per raggiungere il top della performance sia fondamentale per raggiungere risultati nello sport.

Ecco perché chi sceglie i miei completi capisce subito come non si diventi 3 volte Campioni del Mondo per caso!

Massimiliano Martini

Professional & High Quality Cycling Clothing

Torna Su